Benvenuti a Dedalo,
tra i Sassi di Matera

CONCEPT

Olfatto, udito, tatto, vista e…gusto. I cinque sensi chiamati a rileggere un mondo che si svela in una dimensione multisensoriale dove il sogno dialoga con la realtà, dove perdersi diventa imperativo d’obbligo per poter godere appieno della bellezza suggestiva del cuore pulsante di un’architettura antichissima.

Luogo confortevole e raffinato in cui lo sguardo, prima del palato, potrà apprezzare la presenza discreta delle opere di artisti contemporanei di rilievo internazionale.

Dedalo, il grande architetto, scultore e inventore ateniese fu imprigionato dal Re Minosse con suo figlio Icaro all'interno di una misteriosa costruzione che lo stesso Dedalo aveva costruito per impedire la fuga del Minotauro, una creatura leggendaria metà uomo e metà toro.

Scopri di più

CONCEPT

Olfatto, udito, tatto, vista e…gusto. I cinque sensi chiamati a rileggere un mondo che si svela in una dimensione multisensoriale dove il sogno dialoga con la realtà, dove perdersi diventa imperativo d’obbligo per poter godere appieno della bellezza suggestiva del cuore pulsante di un’architettura antichissima.


Luogo confortevole e raffinato in cui lo sguardo, prima del palato, potrà apprezzare la presenza discreta delle opere di artisti contemporanei di rilievo internazionale.

Dedalo, il grande architetto, scultore e inventore ateniese fu imprigionato dal Re Minosse con suo figlio Icaro all'interno di una misteriosa costruzione che lo stesso Dedalo aveva costruito per impedire la fuga del Minotauro, una creatura leggendaria metà uomo e metà toro.


UNA CENA PER DUE

La grotta del Minotauro, il luogo unico e riservato dove vivere un’esperienza indimenticabile. La saletta intima e riservata consente di accogliere pranzi di lavoro e cene romantiche con un servizio top class.

PRENOTA UN'EMOZIONE
Italiano